Top 10

I migliori riscaldatori a zoccolo con funzione intertermica

di Aprile 2024

2824

Recensioni analizzate

40.89€

min

Prezzo più basso

60.42€

medio

Prezzo medio

79.95€

max

Prezzo più alto








Riscaldatori a zoccolo intertermici: le migliori scelte per il tuo ambiente domestico

Noi di associazionepanificatori.it vogliamo farti conoscere i riscaldatori a zoccolo intertermici, una delle migliori soluzioni per il riscaldamento del tuo ambiente domestico. Questi dispositivi sono in grado di offrire un rendimento elevato e un comfort termico ottimale con grande risparmio energetico.

Come funzionano i riscaldatori a zoccolo intertermici?

I riscaldatori a zoccolo intertermici sono dispositivi che funzionano tramite il principio della convezione termica. Il calore viene prodotto da elementi resistivi al loro interno e si irradia verso l'alto attraverso delle griglie posti nella parte superiore del dispositivo detto anche "cappello". Inoltre grazie alla sua struttura, sia in acciaio sia in alluminio, viene dissipato un flusso costante di calore verso l'ambiente grazie all'aria che circola intorno ai diffusori.

Vantaggi dei riscaldatori a zoccolo intertermici

I riscaldatori a zoccolo rappresentano una soluzione molto conveniente, sia dal punto di vista economico che ambientale. Qui di seguito sono riportati i principali vantaggi:


  • Basso consumo energetico

  • Facilità di installazione

  • Elevata resistenza e durata nel tempo grazie ai materiali impiegati

  • Assenza di rumore durante il funzionamento indotto dall'aria

  • Economicità e manutenzione ridotta rispetto ai comuni radiatori.

Tipologie di riscaldatori a zoccolo intertermici

I riscaldatori a zoccolo intertermici si differenziano in base alla forma, le dimensioni e la potenza. I fattori da tenere in considerazione nella scelta del riscaldatore ideale per la tua casa sono: la metratura dell'ambiente, l'isolamento termico delle pareti, il clima della zona dove sei situato e infine le tue abitudini di vita.

I modelli presenti sul mercato sono numerosi e tra questi troviamo:


  • Riscaldatori a zoccolo in acciaio o alluminio, dritti o curvi;

  • Riscaldatori a zoccolo con una potenza da 300W fino a 600W;

  • Riscaldatori con termostato per controllare meglio la temperatura dell'ambiente;

  • Riscaldatori dotati di tecnologia auto regolante che consente al dispositivo di adattarsi alle variazioni esterne.

Conclusioni

I riscaldatori a zoccolo intertermici sono una delle soluzioni più economiche e sostenibili per riscaldare gli ambienti domestici. Grazie ai loro bassi consumi energetici e alla facilità di installazione, si adattano perfettamente alle diverse esigenze degli utenti e rappresentano una scelta ottimale anche in termini di qualità/prezzo.


Cosa sono i riscaldatori a zoccolo intertermici?


I riscaldatori a zoccolo intertermici sono un tipo di radiatore che viene installato nel battiscopa o in prossimità del pavimento. Questo tipo di radiatore si differenzia dai classici convettori poiché la distribuzione dell'aria calda avviene attraverso uno scambiatore d'aria posto all'interno del battiscopa.
Le principali caratteristiche dei riscaldatori a zoccolo intertermici sono:
1. Collocati nei pressi del pavimento;
2. Rilasciano calore tramite l'aria calda immessa dalla parte bassa del dispositivo;
3. Sono in grado di garantire una diffusione uniforme della temperatura all'interno dell'ambiente.

Quali sono i vantaggi dei riscaldatori a zoccolo intertermici?


I vantaggi dei riscaldatori a zoccolo intertermici sono molteplici. Innanzitutto, la loro capacità di diffondere l'aria calda in maniera uniforme evita il fenomeno delle zone termiche, ovvero quelle situazioni in cui alcune parti della stanza risultano troppo fredde o troppo calde rispetto al resto dell'ambiente.
Altri vantaggi dei riscaldatori a zoccolo intertermici sono:
1. Minore dispersione termica rispetto ai convettori tradizionali;
2. Adattabilità alle diverse soluzioni abitative;
3. Riduzione dei costi energetici grazie alla funzionalità di avere la fonte di calore più vicina al suolo.

Come si installano i riscaldatori a zoccolo intertermici?


L'installazione dei riscaldatori a zoccolo intertermici richiede l'intervento di un professionista. La prima operazione da effettuare è la predisposizione dei punti di passaggio per il tubo in ingresso e in uscita.
Per installare i riscaldatori a zoccolo intertermici:
1. Fare attenzione ai punti di posizionamento;
2. Predisporre tutto ciò che serve per permettere la discesa e la risalita dell'acqua calda all'interno del riscaldatore;
3. Aggiungere il correttore di portata per poter diminuire o aumentare il flusso d'acqua.

Come si sceglie il modello più adatto?


La scelta del modello di radiatore a zoccolo intertermico dipende da diversi fattori, tra cui:
1. La superficie dell'ambiente da climatizzare;
2. Il tipo di impianto riscaldante presente nella casa (ad esempio, nel caso sia presente già un sistema misto coibentato, si può optare per modelli meno prestazionali);
3. Lo stile dell'arredamento della stanza.
Per scegliere il modello più adatto, è necessario valutare questi fattori insieme al professionista incaricato dell’installazione e prendere anche in considerazioni altri aspetti come il livello energetico del prodotto ed eventuali agevolazioni fiscali previste dalla normativa vigente.

Come funzionano I riscaldatori a zoccolo intertermici?


I riscaldatori a zoccolo intertermici funzionano grazie all'utilizzo dell'acqua calda. L'impianto di alimentazione dell'acqua prevede un circuito idraulico collegato alle colonne montanti del palazzo che permette alla caldaia del condominio o della casa di alimentare con acqua calda appositamente trattata ogni radiatore posizionato nell'abitazione.
Il principio di funzionamento dei riscaldatori a zoccolo intertermici è quindi analogo a quello dei classici radiatori, ma la differenza sta nell'altezza della fonte di calore che, grazie alla posizione vicina al pavimento, garantisce una migliore diffusione dell'aria calda.
Le informazioni principali da ricordare sul funzionamento dei riscaldatori a zoccolo intertermici sono:
1. Richiedono acqua calda per funzionare;
2. Essendo collocati nei pressi del pavimento, garantiscono un'ampia dispersione dell’aria;
3. Grazie alla tecnologia utilizzata, consentono un risparmio sull'utilizzo della fonte energetica necessaria ad alimentarli.

© 2024 www.associazionepanificatori.it All rights reserved.

www.associazionepanificatori.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon, Amazon Prime, il logo Amazon e il logo Amazon Prime sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.