Panificio Massarenti, una bottega moderna dal 2005

Il Panificio Massarenti è stato inaugurato nel 2005 dai fratelli Antonio e Adelmo L’ Ochiano e si presenta come una bottega moderna che si è adattata ai cambiamenti del mondo della panificazione, così come ci raccontano dal lungo bancone del pane:

“Non è facile stare dietro i cambiamenti. Negli ultimi anni il nostro settore è stato investito dalla tecnologia che ha profondamente cambiato il modo di fare il pane, le macchine hanno soppiantato l’uomo e i forni non hanno più nulla in comune con quelli di una volta; bisogna stare in continuo aggiornamento anche con il mondo delle farine che oggi vede tanti tipi speciali. Anche il rapporto con la clientela è cambiato: una volta il cliente tipo acquistava un filone di pane tradizionale e una pizza, oggi invece il sacchetto del pane è molto diversificato a seconda dei gusti: ascoltare la clientela e percepire le loro necessità per noi è indispensabile per garantire il servizio migliore. Poi c’ aè l’ aspetto umano e sociale che nel tempo non è cambiato: in bottega si cerca familiarità e competenza”.

Alle parole della titolare fa eco l’ esposizione di prodotti che, a partire dal pane, abbraccia molteplici qualità: dai formati e impasti tradizionali si va dritto verso i pani speciali tra cui il “Fiocco d’ orzo” realizzato con tre farine integrali, segale e orzo; pane di mais 100% bio; pane ai 7 cereali; pane fico, noce e miele; pane siciliano; pane al Kamut; pane in cassetta segale e miele; pane in cassetta al fatto; lo speciale pane SALUS particolarmente dietetico ricco di proteine e fibre che contribuisce alla riduzione di livello di colesterolo nel sangue e adatto a chi ha adottato una dieta vegetariana/vegan.

Non da meno è il banco dei dolci, fra cui spiccano tutti i tipi di ciambella, fra cui quella originale bologesi, assortimento di brioche e croissant per la colazione e snack rustici come pizzette tonde e crescenta bolognese.

biscotteria assortita tra cui i sultanini con uvetta e albicocca; i “fazzoletti di Alice” con frolla e amarena; le raviole tradizionali ma anche quelle con le visciole; muffin e anche una selezione di pasticceria fresca mignon con cassate, sfogliatelle, bignè e “pesche” all’ alchermes.

Infine, non poteva mancare la pasta fresca, realizzata dalla sfoglina di fiducia del panificio: tortelloni, gnocchi, passatelli, zuppa imperiale sono sempre disponibili.

Oltre a tutti i prodotti da forno, in bottega è possibile acquistare prodotti alimentari di base e bibite fresche da accompagnare ad uno stuzzichino da forno.

Panificio Massarenti

Via Massarenti 93 -Bologna

Tel: 051 636 8348

www.facebook.com/roberta.aly.aaa/