La Spiga Amica: il forno che produce esclusivamente senza glutine

In una stradina nei pressi di porta S. Mamolo a Bologna  c’ è un piccolo forno artigianale che ha scelto di realizzare prodotti da forno esclusivamente senza glutine: è il panificio “La spiga amica“.

Abbiamo incontrato la titolare, Antonella Saglioni, per farci raccontare i motivi che l’ hanno spinta a produrre per una determinata fascia di pubblico.

Antonella, perchè hai deciso di produrre e vendere prodotti da forno e pasticceria senza glutine?

“Tutto è partito perchè sia io che i miei  tre figli siamo intolleranti al glutine. Nella mia famiflia siamo da sempre appassionati di buon cibo e si cucinava sempre seguendo buone regole: da questi due elementi, una necessità e una passione, è nata l’ idea di aprire un forno dedicato a questi prodotti. Abbiamo aperto nel 2013”.

Come hai fatto per aprire?

“Per prima cosa ho seguito dei corsi specifici organizzati dalle aziende che producono alimenti senza glutine e poi ho acquistato attrezzature moderne: l’ ASL è molto rigorosa su questo tipo di attività. Facciamo parte anche dell’ AIC- Associazione Italiana Celiachia che effettua controlli di garanzia contro le contaminazioni”.

Che prodotti si trovano da “La spiga amica”?

“Per questo tipo di panificazione utilizziamo farina di mais, farina di riso e fecola di patate. Abbiamo 6/7 tipi di pane: pane comune; rosette; baguette; panini al latte; pane in cassetta al grano saraceno con mix di semi al girasole, sesamo e zucca; parmigianini. Su richiesta serviamo anche pane senza lattosio. Abbiamo prpdotti da forno come la classica crescenta sia semplice che farcita, pizze al taglio e pizzette tonde, rustici mignon, arancini, crescentine. Abbiamo anche i dolci: su ordinazione realizziamo torte di compleanno e poi proponiamo dolci tradizionali in formato mignon come i bomboloni alla crema, cestini alla frutta, meringhe, pesche dolci, raviole, torta di carote, torta di yogurt, torta di mele, torta di riso, torta sacher e proponiamo la tenerina in formato muffin. Poi ci sono i biscotti che sono assortiti: classici, con la mandorle, con gocce di cioccolato, al cocco”.

Ma c’ è anche la pasta fresca…

“Sì, produciamo pasta fresca artigianale in tutti i formati: tortellini, tagliatelle, lasagne, gnocchi, passatelli, trofie, orecchiette”.

Praticamente c’ è tutto quello che si trova in un panificio “normale”: questo tipo di produzione ha qualche limite?

“Riusciamo a far tutto, l’ unico “limite” se vogliamo chiamarlo così si trova nella realizzazione di dterminati prodotti come i savoiardi e i dolci con la pasta di zucchero”.

Siete un gruppo tutto al femminile…

“Sì, ho voluto creare un gruppo affiatato do donne, siamo in cinque, e ci tengo a dire che assumere una donna è una responsabilità ma anche una soddisfazione: in questo momento c’ è una collaboratrice in maternità ma la cosa ci riempie di orgoglio”.

Noi aggiungiamo una cosa carina che abbiamo notato: la crema avanzata dalle torte viene  confezionata in gaziosi cestini ed offeta ai clienti del giorno: un modo simpatico per evitare sprechi e coccolare i clienti.

 

La Spiga Amica

Via Francesco Petrarca, 13 -Bologna

www.laspigaamica.it

 

Manuela Di Luccio